Vignola Cannaiola DOP San Lazzaro

Formato 75cl.


Gradazione 12,5% vol.


Colore rosso rubino, al naso aromatico e persistente, sui generis di rosa, viola, ciliegia selvatica e mora di rovo. Al Palato amabile con venature dolci e retrogusto amarognolo, modulate dalla freschezza e dalla sapidità, con una piacevole acidità che ne esalta il corpo. Si accompagna a formaggi poco stagionati, salumi locali, oppure come tradizione vuole con anguilla alla cacciatora o in agro dolce. Per il suo equilibrio tra la nota dolce e l’acidità si accompagna bene a dessert non troppo dolci e frutta secca. Interessante il suo utilizzo come vino da meditazione.

Disponibilità:79 Pezzi

8,70 €
sanlazzaro

Consegna garantita
in tutta Italia

Origine dei prodotti certificata.
Tuscia Viterbese

Pagamenti sicuri.
PayPal, Carte di credito

Condividi il prodotto
Usa i pulsanti qui sotto


Potresti essere interessato anche ai seguenti prodotti
Descrizione prodotto
Dettagli

Zona di Produzione: Comune di Marta e Capodimonte, sul Lago di Bolsena

Uvaggio: Uve di Canaiolo Nero autoctone della zona di Marta e Capodimonte

Tipologia dei terreni: Giacitura in terreni collinari di origine vulcanica con prevalenza di tufi e ricchi di scheletro, con altitudine pari a circa 320 metri sul livello del mare.

Epoca della Vendemmia: Prima decade di Ottobre, con vendemmia manuale e differenziata.

Vinificazione: Per due settimane a temperatura controllata e giacenza sulle bucce, con un delestage e tre rimontaggi manuali quotidiani.

Fermentazione alcolica: Interamente in acciaio inox per sei mesi

Fermentazione malolattica: Interamente svolta.

Affinamento: In bottiglia.

Descrizione: Colore rosso rubino, al naso aromatico e persistente, sui generis di rosa, viola, ciliegia selvatica e mora di rovo. Al Palato amabile con venature dolci e retrogusto amarognolo, modulate dalla freschezza e dalla sapidità, con una piacevole acidità che ne esalta il corpo.

Abbinamenti: Si accompagna a formaggi poco stagionati, salumi locali, oppure come tradizione vuole con anguilla alla cacciatora o in agro dolce. Per il suo equilibrio tra la nota dolce e l’acidità si accompagna bene a dessert non troppo dolci e frutta secca. Interessante il suo utilizzo come vino da meditazione.

Temperatura di servizio: 11°C

Prima annata di produzione: 2008

Produzione annuale: 6000 bottiglie da 750 ml

Grado alcolico: 12,50°+2, a seconda dell’andamento stagionale.

Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Vignola Cannaiola DOP San Lazzaro
Tag prodotto
Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.