Turan Lazio IGT Rosso Aleatico Passito

Formato 37,5cl.


Gradazione 15% vol.


Turan è un aleatico più complesso: le uve vengono sottoposte ad appassimento sui graticci a temperatura ed umidità controllate per un periodo variabile a seconda delle annate. Quotidianamente selezionate, una volta raggiunto il grado di appassimento desiderato, le uve vengono vinificate. La permanenza sulle bucce è più prolungata. L’elevazione, anche in questo caso, avviene in botti di acciaio come chiara scelta stilistica. Alla vista: colore consistente ed abbastanza profondo con le sfumature tipiche dei vini passiti. Al naso: prepotente, ricco di profumi primari, fiori (viole appassite) e frutta (visciole e amarene in confettura). Le sensazioni finali sono di grande equilibrio tra la nota dolce e l’acidità. Ne risulta una bocca pulita e e mai stanca, con una importante persistenza. Oltre ai classici abbinamenti con crostate e pasticceria secca, l’Aleatico Turan trova con il cioccolato e tutte le sue interpretazioni un matrimonio ideale. Un interessante connubio può essere quello con formaggi stagionati, erborinati piccanti e non si può altresì considerare uno splendido vino da meditazione. Temperatura di servizio: 11/13°C.

Disponibilità:100 Pezzi

22,00 €
  • Acquista 6 a 19,80 € ciascuno e risparmia 10%
pacchiarotti

Consegna garantita
in tutta Italia

Origine dei prodotti certificata.
Tuscia Viterbese

Pagamenti sicuri.
PayPal, Carte di credito

Condividi il prodotto
Usa i pulsanti qui sotto


Potresti essere interessato anche ai seguenti prodotti
Descrizione prodotto
Dettagli

TURAN: divinità femminile erede del mondo antico, dea protettrice della terra e della fecondità, corrisponde alla dea greca Afrodite e alla romana Venere. Il suo nome significa “La Signora”.

Turan è un aleatico più complesso: le uve vengono sottoposte ad appassimento sui graticci a temperatura ed umidità controllate per un periodo variabile a seconda delle annate. Quotidianamente selezionate, una volta raggiunto il grado di appassimento desiderato, le uve vengono vinificate. La permanenza sulle bucce è più prolungata. L’elevazione, anche in questo caso, avviene in botti di acciaio come chiara scelta stilistica.

Tipologia Terreno: origine vulcanica ricco di scheletro collinare a 450 m s.l.m.

Vitigno: Aleatico 100%

Resa in vino da uva: 30%

Epoca della vendemmia: terza settimana di settembre

Appassimento: sui graticci a temperatura ed umidità controllate

Vinificazione: fermentazione a temperatura controllata con giacenza sulle bucce per circa due settimane con tre rimontaggi manuali al giorno

Fermentazione Alcolica: in acciaio per circa 8 mesi

Affinamento: in bottiglia

Prima annata di produzione: 2007

CARATTERISTICHE DI DEGUSTAZIONE: Alla vista: colore consistente ed abbastanza profondo con le sfumature tipiche dei vini passiti. Al naso: prepotente, ricco di profumi primari, fiori (viole appassite) e frutta (visciole e amarene in confettura). Le sensazioni finali sono di grande equilibrio tra la nota dolce e l’acidità. Ne risulta una bocca pulita e e mai stanca, con una importante persistenza. Oltre ai classici abbinamenti con crostate e pasticceria secca, l’Aleatico Turan trova con il cioccolato e tutte le sue interpretazioni un matrimonio ideale. Un interessante connubio può essere quello con formaggi stagionati, erborinati piccanti e non si può altresì considerare uno splendido vino da meditazione. Temperatura di servizio: 11/13°C.

Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Turan Lazio IGT Rosso Aleatico Passito
Tag prodotto
Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.